Alimenti per gatti

  • Cibo Secco per Gatti
    Cibo Secco per Gatti

    Scegliete le crocchette più adatte a lui in base alla sua età, razze ed esigenze (cibo secco per gatti senza cereali, cibo secco per gatti sterilizzati, cibo secco monoproteico per gatti, cibo secco per gatti naturale, eccetera), e magari associatelo con un buon cibo umido per gatti. Il gatto consuma dai 12 ai 20 pasti, mangiando sia di notte che di giorno: ecco perché bisogna lasciare sempre del cibo a disposizione. Inoltre il gatto solitamente si nutre senza eccessi, è un consumatore regolare e non un mangione come il cane. Per questo motivo consiglio di lasciare sempre del cibo secco a disposizione e di associare dei pasti umidi una o due volte al giorno a seconda del consumo di crocchette e dello stato di salute del gatto. Il cibo secco offre certi vantaggi, come la facile conservazione sia in casa che nei gattili; può essere offerto ad libitum senza il rischio che vada a male; ha delle proprietà favorevoli per l’igiene orale. La masticazione e lo schiacciamento della crocchetta possono contribuire a prevenire lo sviluppo di placca e tartaro.Non esitate a chiederci informazioni sul cibo più adatto alle vostre esigenze.

  • Cibo Umido per Gatti
    Cibo Umido per Gatti

    Il cibo umido per gatti rappresenta un'ottima integrazione nella dieta alimentare del gatto sceglierlo e dosarlo non sempre è compito facile. Dopo un'attenta scelta lo store Cucciolandia ha selezionato gli alimenti umidi che garantiscono livelli qualitativi medio alti in termini di ingredienti inseriti (qualità della materia prima) e livelli di conservazione (qualità del packaging bustina o scatolette smaltate).

    Il cibo umido per gattini è il nutrimento ideale per lo svezzamento e la crescita pertanto scegliere il prodotto unicamente per gattini diventa fondamentale. Per tutti i casi di gatti intolleranti ad una proteina animale risulta necessario affidarsi a cibi umidi monoproteici quelli chi dichiarano la presenza 100 % dell'unico ingrediente dichiarato al suo interno.

    Abbiamo selezionato una serie di alimenti umidi grain free per rispettare le esigenze nutritive di cani con difficoltà digestive o problematicità di assimilazione dei cereali. Numerose tipologie di alimenti umidi sono human grade pertanto possono pienamente rappresentare al nostra alimentazione casalinga con il vantaggio che presentano al loro interno integrazioni di vitamine, sali minerali in alcuni cani omega 3 e omega 6 in quantità giuste ed equilibrate per la giusta fase di vita del vostro amato gatto.

  • Diet secco per Gatti
    Diet secco per Gatti

    Il team Cucciolandia con il supporto veterinario ha selezionato gli alimenti secchi più indicati per la cura di patologie di cui è affetto il gatto tra le più diffuse: urinarie, renali,gastrointestinali,diete per gatti obesi o diabetici. Suggeriamo di seguire sempre il consiglio del proprio veterinario di fiducia per la scelta dell'alimenti più indicato, noi sapremo guidarvi nella scelta delle alternative di marca e di prodotti a supporto della cura.

  • Diet umido per Gatti
    Diet umido per Gatti

    Il team Cucciolandia con il supporto veterinario ha selezionato gli alimenti umido più indicati per la cura di patologie di cui è affetto il gatto tra le più diffuse: urinarie, renali,gastrointestinali,diete per gatti obesi o diabetici. Suggeriamo di seguire sempre il consiglio del proprio veterinario di fiducia per la scelta dell'alimenti più indicato, noi sapremo guidarvi nella scelta delle alternative di marca e di prodotti a supporto della cura.

  • Alimenti per gattini
    Alimenti per gattini

    Il gattino neonato, come il cucciolo, fino alle 3-4 settimane si alimenta con il latte materno, dopo di che inizia lo svezzamento con i cibi solidi. Fino alle tre settimane bisognerà somministrare questo latte tiepido ogni 2-3 ore, di giorno e di notte, evitando che vada di traverso al micetto, pena lo sviluppo di broncopolmoniti. Non va assolutamente utilizzato il latte vaccino perché cause delle tremende diarree nel gattino: ricordatevi che una diarrea in un gattino così piccolo provoca una disidratazione velocemente fatale per il micetto. Verso le 3-4 settimane di vita,inizia il periodo di svezzamento del gattino. Si comincia col proporre al gattino alimenti umidi magari diluiti con acqua tiepida e proposti in ciotole basse comincerà dapprima a leccare e poi a ingerire i bocconcini. Per la prima fase dello svezzamento si alterna latte e cibo solido, aumentando gradualmente quest’ultimo anche secondo lo sviluppo del micetto. Vi segnaliamo di lasciare sempre la ciotola dell’acqua a disposizione: il gatto ancora più del cane è capace di sfruttare alla perfezione l’acqua contenuta negli alimenti e se mangia l’umido, è probabile che non lo vedrete bere molto spesso, mentre se mangia le crocchette potrebbe bere un pochino di più.

Filtra i prodotti

Categoria

Prezzo

0 € - 90 €

I più venduti

Speciali

Zendesk Avatar Mobile

Hai bisogno d'aiuto?

Entra subito in chat con le nostre esperte!
Zendesk Avatar